Terme di Casteldoria

Terme di Casteldoria
Le sorgenti termali, la cui temperatura oscilla tra i 40° ed i 70° C., sono disclocate lungo le principali linee di frattura della roccia vulcanica in prossimità di affioramenti di lava. Ben conosciute sin dall'antichità per le loro acque salso-bromo-iodiche che sgorgano a 70° all'uscita di una gola porfirica quasi a livello del fiume Coghinas..
Suscitano sempre curiosità e molte aspettative da parte dei Comuni interessati soprattutto dopo che la Provincia ha speso circa 15 milioni di euro per far ripartire l'intero complesso termale.

Nel settembre del 2009 la società ATI Hotel Taloro e San Consulting hanno stipulato con la Provincia il contratto per la gestione dello Stabilimento Termale.
Nell'Ottobre 2010 la Direzione Generale della Sanità ha autorizzato Il Centro Medicina Termale Riabilitativa Casteldoria all'esercizio e accreditato istituzionalmente per l'erogazione di 700 trattamenti termali/die e 30 prestazioni/die di riabilitazione intensiva ambulatoriale.
 
Telefono: 079/5850005
Email: casteldoriaterme@gmail.com
Web: www.termecasteldoria.it