AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

04/04/2021

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
(ai sensi dell’articolo 95 comma 4 del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii.)
INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA
SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE PER L’AFFIDAMENTO DELL’INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DEL CANALE TOMBATO VIALE SARDEGNA CUP I43G20000480002
(Art. 1, comma 2 lett. a Legge 11 settembre 2020, n. 120)
SI RENDE NOTO
che il Comune di Santa Maria Coghinas intende espletare una procedura di manifestazione di interesse avente ad oggetto l’appalto per i lavori di “MESSA IN SICUREZZA DEL CANALE TOMBATO VIALE SARDEGNA CUP I43G20000480002” al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, le Ditte da invitare alla presentazione di offerte per l’affidamento col criterio del prezzo più basso ai sensi dell’articolo 95 comma 4 del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii.
1.DATI DELLA STAZIONE APPALTANTE
Denominazione:
COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS – PIAZZA ALDO MORO 2 - 07030 SANTA MARIA COGHINAS
PEC protocollo@pec.comunesmcoghinas.it          Sito Internet www.comunesmcoghinas.it
Servizio competente:
Ufficio Tecnico.
Responsabile Unico del Procedimento.:
Dott. Arch. Pian. Roberto Mameli, comune di Santa Maria Coghinas - Tel 079/5851423.
2.OGGETTO DELL’APPALTO
L’appalto ha per oggetto l’affidamento dei lavori di pulizia del canale tombato di Viale Sardegna, nel centro urbano di Santa Maria Coghinas il quale risulta parzialmente ostruito da detriti accumulatisi nel tempo.
Gli interventi previsti nel presente progetto sono i seguenti:
a) Accantieramento con l'impianto delle attrezzature fisse e dei macchinari di normale uso, la realizzazione e posa delle baracche per il personale e per il ricovero di merci e delle attrezzature, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e delle norme di salvaguardia da Covid 19;
b) Interventi sul collettore tombato - in quanto allo stato attuale la condotta si presenta occlusa per circa il 60-80% della sezione del canale - mediante un sistema di pulizia con l’utilizzo di autoespurgatrice idromeccanica a pressione, con l’utilizzo di escavatore a risucchio per materiali pulverulenti, liquidi, solidi e fangosi, e l’utilizzo di un cassone scarrabile drenante a tenuta stagna, peri l deposito, l’analisi chimica e il successivo trasporto dei fanghi derivati dalla pulizia della condotta;
c) Realizzazione dei pozzetti d’ispezione delle dimensioni di cm 120x120 e avente altezza variabile (nel rispetto del profilo stradale, delle pendenze e delle livellette esistenti), completi di chiusini in ghisa carrabili, posizionati su tutto il percorso insito nella Via Sardegna e più precisamente, dalla sezione n° 1 alla sezione n° 50 per una lunghezza complessiva di circa 1.364,00 metri;
d) Pulizia delle caditoie esistenti sui due lati di Viale Sardegna, dallo svincolo a raso ingresso Paese, sino all’incrocio con Via Alcide de Gasperi, per complessive n. 114 caditoie;
e) E’ prevista la realizzazione di due attraversamenti stradali per convogliare le acque meteoriche verso il canale di raccolta principale, posto a valle del Paese;
f) Opere minori quali, tagli con disco e scavi a sezione ristretta su pavimentazioni stradali, carrabile e pedonale;
g) Ripristini dei marciapiedi e della pavimentazione stradale e rifacimento parziale della segnaletica orizzontale;
h) Interventi per la mitigazione delle interferenze con i sottoservizi;
i) Trasporto e conferimento a discarica - previa analisi chimiche - dei materiali di risulta.
 
IMPORTO LAVORI POSTO A BASE DI GARA (al netto dell’IVA) € 133.900,00
IMPORTO COMPLESSIVO LAVORI (soggetti a ribasso) € 130.000,00
ONERI DI SICUREZZA (non soggetti a ribasso) € 3.900,00

Le candidature dovranno essere formalizzate presentando apposita domanda (utilizzando i modelli allegati A e B), da trasmettersi firmata digitalmente e corredata da copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore.
La domanda/candidatura dovrà pervenire improrogabilmente entro le ore 09:00 del giorno 19/04/2021 ed esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo protocollo@pec.comunesmcoghinas.it.
Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la seguente dicitura: “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE CUP I43G20000480002”.
Non si terrà conto, e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, tutte le domande di manifestazioni di interesse pervenute con un oggetto diverso (in quanto potrebbero essere scartate in fase di ricerca sul protocollo) o pervenute dopo la scadenza.